I farmaci per la febbre scompaiono quando la dengue scoppia in tutto il paese

Un malato di dengue riposa su un letto d'ospedale coperto da una rete per la protezione dalle zanzare portatrici di virus.  — File AFP
Un malato di dengue riposa su un letto d’ospedale coperto da una rete per la protezione dalle zanzare portatrici di virus. — File AFP

KARACHI: A seguito delle inondazioni senza precedenti in tutto il paese che hanno sommerso quasi un terzo del Pakistan, per via idrica infezione da dengue è scoppiato in tutte e quattro le province, con il panico e la paura che si diffondevano tra il pubblico mentre i profittatori facevano sparire dal mercato le medicine per la febbre.

Karachi ha riportato un altro decesso per il virus della dengue nelle ultime 24 ore, con oltre 2.000 persone colpite a Khyber Pakhtunkhwa dopo che piogge eccessive hanno lasciato siti di riproduzione per le zanzare.

Attualmente non c’è posto per nuovi pazienti nei reparti riservati ai malati di dengue negli ospedali di Karachi.

Il Punjab ha riportato 125 nuovi casi di malattia trasmessa dalle zanzare. Inoltre, la dengue ha causato quattro vittime nella provincia, secondo i dati del dipartimento della salute.

In mezzo alla terribile situazione, nella maggior parte delle aree del paese è emersa una carenza di medicinali per la febbre, con le farmacie del Punjab in attesa di una ripresa della fornitura del farmaco nelle ultime quattro settimane.

A Peshawar, il prezzo di una striscia di pillole per la febbre è aumentato da Rs17 a Rs30.

Source link

Previous post LAZIO VINCE 2 – 0 CONTRO L’HELLAS VERONA | Notizia
Next post PARI PIENO DI EMOZIONI TRA JUVENTUS E SALERNITANA | Notizia