È probabile che le famiglie che pranzano insieme siano meno stressate

Una famiglia ispanica che mangia insieme.
Una famiglia ispanica che mangia insieme.

Uno studio recente ha rilevato che il 91% dei genitori statunitensi ha osservato che le loro famiglie sono meno stressate quando cenano insieme.

L’American Heart Association ha condotto il sondaggio su 1.000 adulti e ha anche scoperto che l’84% delle persone desiderava poter condividere più pasti con i propri cari. L’adulto medio degli Stati Uniti, tuttavia, mangia da solo il 50% delle volte.

Erin Michos, MD, MHS e una volontaria dell’American Heart Association, hanno affermato che condividere i pasti con le persone è stato un “ottimo modo per ridurre lo stress e aumentare l’autostima”, aggiungendo che è particolarmente vantaggioso per i bambini.

Diversi studi hanno dimostrato che lo stress cronico aumenta il rischio di malattie cardiache e ictus.

Il sondaggio ha anche rilevato che, oltre a una riduzione dello stress, condividere i pasti con la famiglia ha avuto ulteriori vantaggi. Si è scoperto che le persone credevano che cenare con amici e familiari ricordasse loro l’importanza delle connessioni sociali. La metà degli intervistati ha persino affermato che l’attività li ha aiutati a “rallentare e prendersi una pausa”.

Quasi il 60% ha affermato di tendere a scegliere opzioni più sane quando mangia con gli altri.

Michos crede che sia importante fissare obiettivi e prendersi del tempo per cenare intenzionalmente insieme.

Source link

Previous post PRIMAVERA 1 TIM, 7ª GIORNATA: JUVENTUS A TESTA DA SOLA, SECONDO IL FROSINONE | Notizia
Next post Piyush Goyal esorta BSE a creare un’interfaccia con l’ecosistema di avvio