La Germania esorta l’Italia ad aiutare i migranti bloccati a bordo delle barche delle ONG

Emesso il:

La Germania ha esortato l’Italia ad aiutare i migranti che sono stati a bordo di una nave delle ONG battente bandiera tedesca per più di una settimana, affermando che le navi di beneficenza che operano nel Mediterraneo svolgono un ruolo importante nel salvare vite in mare.

Tre navi gestite da enti di beneficenza, tra cui la tedesca SOS Humanity, sono in mare al largo dell’Italia da più di una settimana, trasportando quasi 1.000 navi migranti.

Hanno detto che tutte le loro richieste di attracco si sono finora rivelate infruttuose.

Giorgia Meloni, ItaliaIl nuovo primo ministro di destra, ha affermato che le nazioni di bandiera delle navi di beneficenza in questione dovrebbero prendersi cura dei migranti attualmente bloccati in mare, dopo che il suo governo ha minacciato di vietare loro di entrare nelle sue acque.

In una dichiarazione via e-mail vista da Reuters, l’ambasciata tedesca a Roma ha affermato che al momento c’erano 104 minori non accompagnati sulla nave battente bandiera tedesca Humanity 1.

“Molti di loro hanno bisogno di cure mediche. Abbiamo chiesto al governo italiano di fornire un aiuto rapido”, si legge nel comunicato dell’ambasciata, diffuso mercoledì sera.

All’inizio della scorsa settimana, l’Italia ha inviato lettere alle ambasciate di Germania e Norvegia affermando che la condotta di due navi delle ONG battenti le loro bandiere non era in linea con le norme di sicurezza nazionale, il controllo delle frontiere e la lotta all’immigrazione illegale.

L’ambasciata tedesca ha risposto dicendo che il suo governo credeva che le “organizzazioni civili” che soccorrono i migranti in mare “dassero un contributo importante per salvare vite umane nel Mediterraneo”.

“Salvare le persone in pericolo di vita è la cosa più importante”, afferma la dichiarazione tedesca.

L’organizzazione benefica SOS Mediterranee, la cui barca attualmente trasporta 234 persone, ha affermato che il tempo in mare sarebbe destinato a peggiorare nei prossimi giorni e ha chiesto a Grecia, Francia o Spagna di fornire aiuto poiché Malta e l’Italia non hanno risposto alle richieste di attracco.

Il ministero degli Esteri italiano ha dichiarato di aver chiesto alla Germania di fornire informazioni dettagliate sulle condizioni a bordo dell’Humanity 1 e si è impegnato a fornire assistenza di emergenza se necessario.

(REUTERS)

Source link

Previous post Pfizer-BioNTech per testare il vaccino combinato contro il COVID e l’influenza
Next post La nuova politica di trasformazione degli alimenti presterà attenzione alle preoccupazioni degli imprenditori del settore delle MSME: CM Yogi