“Completamente preparati” per affrontare le sottovarianti del coronavirus: le autorità sanitarie

— AFP
— AFP

ISLAMABAD: Il Pakistan è pienamente preparato ad affrontare qualsiasi sottovariante del micidiale coronavirus, incluso il BF.7 se raggiunge il paese, hanno detto lunedì le autorità sanitarie.

Un sistema efficiente con un adeguato team di gestione è perfettamente funzionante ed è pronto a fare un piano di emergenza in caso di qualsiasi situazione spiacevole, hanno affermato fonti del Ministero dei servizi sanitari nazionali, regolamenti e coordinamento.

Hanno affermato che i sistemi di sorveglianza sono in atto in tutti i punti di ingresso del paese, compresi gli aeroporti. Hanno aggiunto che anche il personale medico delle unità di terapia intensiva (ICU) degli ospedali in tutto il paese era attivo per gestire qualsiasi situazione.

Le fonti hanno affermato che il sequenziamento del genoma è stato avviato nei laboratori di tutte e quattro le province e della capitale federale. Hanno aggiunto che il 90% della popolazione del paese ha già ricevuto il vaccino COVID-19, quindi “sono al sicuro”.

Hanno detto che sono state emanate indicazioni speciali per garantire la disponibilità di un’adeguata quantità di ventilatori, fornitura di ossigeno e farmaci antivirali negli ospedali.

BF.7 “non rilevato” in Pakistan

Lo sviluppo arriva dopo che il National Command and Operation Center (NCOC) ha negato il rilevamento della sottovariante BF.7 di Omicron in Pakistan e ha affermato che non vi è alcuna minaccia di una nuova variante di COVID-19.

“Sui media circola un rapporto non verificato sulla minaccia di una nuova variante del COVID-19. Il National Command and Operations Center afferma che al momento non esiste tale minaccia. La situazione è attentamente monitorata”, ha dichiarato su Twitter il National Institute of Health (NIH) di Islamabad.

Dopo la Cina, l’India ha segnalato il rilevamento di diversi casi di BF.7, una sottovariante della variante Omicron di COVID-19 che sta guidando l’enorme ondata di COVID in Cina.

La sottovariante BF.7 è già stata rilevata in molti altri paesi tra cui Germania, Belgio, Francia, Danimarca, Stati Uniti e Regno Unito.

Ritenuto una variante altamente trasmissibile con un periodo di incubazione più breve, il BF.7 è un sottolignaggio della variante Omicron BA, hanno affermato gli esperti del NIH. Hanno detto che ha anche una maggiore capacità di causare reinfezione e può persino infettare individui vaccinati.

“Secondo gli ultimi studi, la variante BF.7 ha una resistenza alla neutralizzazione molte volte superiore rispetto al virus originale di Wuhan. Ciò significa che gli anticorpi della vaccinazione non sono abbastanza efficaci contro il virus”, ha detto a The News un esperto del NIH.

Situazione COVID

Nel frattempo, secondo i dati condivisi dal National Institute of Health (NIH), nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 14 nuovi casi di coronavirus in tutto il paese.

Il rapporto di positività dei casi è dello 0,53% mentre 18 pazienti erano in condizioni critiche.

Nessun decesso è stato segnalato per COVID-19 nelle ultime 24 ore mentre sono stati condotti 3.394 test. Sono stati condotti circa 151 test a Islamabad, 824 a Lahore e 55 a Multan.

Ben quattro casi confermati con un rapporto di positività dei casi dello 0,49% sono stati segnalati da Lahore, un caso con un rapporto di positività dei casi dello 0,66% è stato segnalato da Islamabad e un caso con un rapporto di positività dei casi dell’1,82% è stato registrato a Multan.

Booster di vaccini

Nel frattempo, il ministro dei servizi sanitari nazionali Abdul Qadir Patel ha apprezzato gli sforzi di tutte le parti interessate, il personale sanitario, le squadre di vaccinazione e l’amministrazione che lavorano in tutto il Pakistan nonostante le molteplici sfide.

Ha consigliato a tutte le province e regioni di somministrare dosi di richiamo per migliorare ulteriormente la protezione contro la trasmissione di COVID-19.

Ha affermato che a causa della situazione pandemica globale, l’Istituto sanitario centrale (CHE) sarà rafforzato per migliorare la sua funzionalità.

Il ministro ha sottolineato l’importanza delle precauzioni, tra cui il distanziamento sociale e l’uso della mascherina, soprattutto nei luoghi affollati. Ha inoltre evidenziato la necessità di seguire rigorosamente le linee guida per la gestione dei mercati.

Source link

Previous post Tempo per “scarafaggi, non unicorni”: licenziamenti, finanziamento inverno destinato a continuare
Next post La start-up di Chennai punta in grande dopo l’accordo con l’agenzia spaziale degli Emirati Arabi Uniti